IL CREDITO SCOLASTICO NELLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO E L’IRC.

“I docenti di religione cattolica partecipano a pieno titolo alle deliberazioni del consiglio di classe concernenti l’attribuzione del credito scolastico, nell’ambito della fascia, agli studenti che si avvalgono di tale insegnamento. Analogamente, i docenti delle attività didattiche e formative alternative all’insegnamento della religione cattolica partecipano a pieno titolo alle deliberazioni del consiglio di classe concernenti l’attribuzione del credito scolastico, nell’ambito della fascia, agli studenti che si avvalgono di tale insegnamento”SCARICA LA NOSTRA SCHEDA OPERATIVA www.uilscuolairc.it/doc/Credito_scolastico_e_IRC.pdf