COMUNICATI STAMPA

IdR precari: c’è indifferenza da parte del Ministero dell’Istruzione?

IdR precari: c’è indifferenza da parte del Ministero dell’Istruzione?

– Patrizio Bianchi ai dialoghi Italo-Francesi: “occorre un investimento massiccio per l’istruzione”, ma per i docenti di religione, che sono a costo zero, investimento dello Stato già in atto, nessuna presa di posizione.- Così, il Responsabile Nazionale UIL Scuola IRC, Giuseppe Favilla, commenta le parole del ministro Bianchi. Considerare la realtà dell’istruzione non è solo…

Sindacati uniti stabilizzare precari di religione con 36 mesi di servizio

Sindacati uniti stabilizzare precari di religione con 36 mesi di servizio

Dichiarati Inammissibili tutti gli emendamenti, riguardanti gli insegnanti di religione cattolica e il loro concorso, che erano stati presentati da diverse parti politiche al DL Sostegni-bis. Le organizzazioni sindacali firmatarie del Patto per la scuola si sono riunite nella mattina di giovedì 17 giugno 2021 per concordare un’azione comune e chiedere congiuntamente una risposta concreta…

Granato e la laurea magistrale in scienze delle religioni: Favilla, UIL Scuola IRC, siamo di fronte ad una discriminazione della persona e non soltanto della disciplina.

Granato e la laurea magistrale in scienze delle religioni: Favilla, UIL Scuola IRC, siamo di fronte ad una discriminazione della persona e non soltanto della disciplina.

La Senatrice Granato è tornata all’attacco dell’ora di Religione Cattolica dimostrando ancora una volta di non comprendere l’argomento e di essere mossa da pregiudizi ideologici. Parlando di “prove di ibridazioni” all’Università di Palermo la Senatrice conferma la scarsa conoscenza dell’argomento che tratta. Il progetto dell’Università degli Studi di Palermo è quello di formare un laureato…

Concorso insegnanti di religione cattolica: estensione della riforma Brunetta?

Concorso insegnanti di religione cattolica: estensione della riforma Brunetta?

Dalla pubblicazione del bando dei 2800 tecnici al Sud, progetto introdotto dalla riforma Brunetta, sono tante le discussioni nate attorno a quest’ultima. Creata con lo scopo di velocizzare i tempi di assunzione, le deputate e i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Cultura hanno dato vita ad un dibattito. Tra i temi, si è…

Concorso insegnanti di religione cattolica, ora più che mai solo per titoli e servizio

L’ultima riforma sui concorsi pubblici collocata nel nuovo DL 44/2021 dal Ministro Brunetta ha suscitato, negli ultimi giorni, varie riflessioni e prese di posizione. La riforma è nata con l’intento di snellire la pubblica amministrazione e all’art.10 si propone di semplificare i concorsi e ridurre i tempi delle procedure, soprattutto in tempo di pandemia. Da…