EDITORIALI Agorà IRC

VALUTARE=VALORIZZARE?

di Giuseppe Favilla, coordinatore nazionale UIL Scuola IRC La valutazione ha per oggetto il processo di apprendimento, il comportamento e il rendimento scolastico complessivo degli alunni. La valutazione concorre, con la sua finalità anche formativa e attraverso l’individuazione delle potenzialità e delle carenze di ciascun alunno, ai processi di autovalutazione degli alunni medesimi, al miglioramento…

DaD/DDI, un anno di una nuova didattica?

DaD/DDI, un anno di una nuova didattica?

di Giuseppe Favilla* È trascorso un anno esatto dal decreto legge n. del 23 febbraio 2020, quando il Consiglio dei Ministri bloccava ogni forma di spostamento della popolazione nelle regioni Lombardia e Veneto. Erano i giorni di carnevale, giorni che dovevano essere di festa, ma che presto si sono trasformati in un incubo. Due giorni…

SCELTE

SCELTE

di Giuseppe Favilla Il numero 1 di Agorà IRC 2021 ha un titolo sintetico che apre a molte riflessioni e congiunture iniziali e in questo numero sostanzialmente sono tutti presenti. Quando lo scorso 18 dicembre si è riunita la redazione molte sono state le riflessioni riguardo su cosa far ruotare questo numero. La prima considerazione…

NON VOGLIAMO PRIVILEGI, MA PARI DIGNITA’ E OPPORTUNITA’

NON VOGLIAMO PRIVILEGI, MA PARI DIGNITA’ E OPPORTUNITA’

di Elena Santagostini La recente firma dell’intesa fra il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana e la Ministra dell’Istruzione, che prevede un concorso ordinario per l’immissione in ruolo degli Insegnanti di Religione, rappresenta fonte di grande preoccupazione per docenti che da anni svolgono con impegno ed entusiasmo il loro lavoro, avendo da tempo indirizzato su tale…

DALL’INTESA AL BANDO

DALL’INTESA AL BANDO

di Giuseppe Favilla La sera del 14 dicembre, apprendiamo con stupore, che il Presidente del Conferenza Episcopale Italiana il Card. Gualtiero Bassetti e il Ministro dell’Istruzione On. Lucia Azzolina hanno firmato l’Intesa per dare il via alla scrittura del bando in vista del Concorso per gli Insegnanti di religione, così come previsto dal comma 1…

UNA SCUOLA INCLUSIVA

UNA SCUOLA INCLUSIVA

Il principio etico bonum facere è di fondamentale importanza anche nell’azione educativa, coniugata in tutti i suoi aspetti didattico disciplinari, rivolta alle studentesse e agli studenti con bisogni educativi speciali. Da qui la necessità di tenere conto del vissuto e delle relazioni all’interno del tessuto sociale nell’orizzonte del successo formativo e la consapevolezza che l’IRC non possa rimanere fuori da questo processo.

TEMPO DI LOTTARE

TEMPO DI LOTTARE

di Giuseppe Favilla Nel primo vero editoriale di Agora IRC, di cui, indegno, ho l’onere e l’onore di coordinare la redazione,   desidero  parlare di lavoro, mi piacerebbe parlare di missione nella scuola… ma la missionarietà non richiede forse gratuità, disponibilità, donazione, dedizione, abbandono alla volontà di Dio affinché Lui operi e trasformi il cuore…